Sorpreso mentre cede una dose di eroina, pusher in manette

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 11 febbraio 2015 – Personale della squadra mobile, a seguito di un servizio predisposto per la prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti ha arrestato a Civitanova M.S., cittadino di origini afghane residente all’Hotel House di Porto Recanati. L’uomo è stato colto in flagranza di reato. Lo straniero, all’atto di cedere una dose a due acquirenti, è stato trovato in possesso di involucro in plastica contenente sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso di cinque grammi circa e della somma di oltre 500 euro, verosimile provento dell’attività illecita. Al termine degli atti di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Camerino a disposizione d’autorità giudiziaria. L’accusa di è detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tre giorni di battaglia contro l’acqua: una strage di animali e attrezzature Successivo Tartaruga intrappolata vicino ai binari: salvata