Sos maltempo, una nave affonda sette pescherecci al porto di Ancona

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ancona, 23 settembre 2014 – Non ha dato tregua neanche durante la notte il forte maltempo. Flagellata dalle onde anche la costa tra Ancona e Marina di Montemarciano. A Falconara il mare ha raggiunto le cabine e ha mangiato decine di metri di spiaggia. A Marina di Montemarciano le onde si stanno abbattendo sui ristoranti, infierendo su una spiaggia già messa in ginocchio dalle precedenti mareggiate. 

Al porto di Ancona la nave Superfast si è staccata dagli ormeggi e si è messa di traverso, affondando 7 pescherecci. Il grande traghetto poi è stato messo in sicurezza con fatica sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto.



 

Precedente Petritoli, esce a fare jogging stroncato da malore Successivo Sos maltempo, raffiche di vento e danni nella notte