Spaccano tutto per rubare 150 euro

Vandali

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO

Un inferno per rubare 150 euro. Forse delusi dal magro bottino, hanno sfasciato porte, serrature e suppellettili, concludendo il colpo con un bivacco in mezzo al campo da calcio. Ladri vandali (ma pure affamati) hanno messo a soqquadro gli uffici e i magazzini del campo sportivo “Don Orione” a Candia. E’ successo nella notte tra domenica e lunedì. Potrebbero essere gli stessi che nei giorni scorsi, proprio di fronte alla struttura, hanno rotto il vetro di un’auto intestata al figlio di un elettricista del posto per rubare un borsello con all’interno denaro in contanti. E forse si tratta della stessa banda che nella notte tra lunedì e martedì ha colpito anche a Sappanico dove è riuscita ad entrare in due villette a schiera.

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO -ANCONA-

Precedente Finisce col Suv nel torrente: salvato dai pompieri Successivo Donna compra l’acido: "Voglio sfigurare il mio ex-marito"