Spaccate a raffica, è caccia al ladro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Sant’Elpidio, 22 aprile 2015 – Quattro spaccate in rapida sequenza poco dopo mezzanotte a Porto Sant’Elpidio. Nel mirino lo chalet «Settemari», il ristorante «L’artista», lo chalet «Infinito blu» e il bar Blasco. È caccia ad un ragazzo con una felpa nera e il cappuccio calato in testa. Il ladro è lui e chissà che non avesse complici in giro.

Lo hanno visto i gestori del bar, che poi hanno anche tentato (invano) di inseguirlo. Allo chalet «Infinito blu» il balordo ha sfondato una vetrata e rubato un pc e parte dell’impianto stereo. Idem allo chalet «Settemari», ma qui non ha avuto fortuna, perché è scattato subito l’allarme. Al bar Blasco il tizio ha iniziato ad armeggiare con una mazza e un piede di porco, ma non appena ha visto i titolari dall’altra parte del vetro è scappato verso la spiaggia ed è sparito. Indagano i carabinieri.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano - "Perderemo cervello, ricerca e progettazione" Successivo Turbativa d’asta, assolto il comandante dei vigili. «È la fine di un incubo»