Spaccio di droga: arrestati i gestori del Nest

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 13 novembre 2015 – Con un blitz notturno dei carabinieri, ieri notte sono finiti in carcere i due gestori del Nest, il locale che si trova in viale Trieste, accusati di spacciare cocaina. I militari, acompagnati dai colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro e dalla polizia municipale, sono arrivati alle 2.30, e dopo aver ordinato di spegnere la musica hanno avviato un controllo capillare. Ai gestori, un italiano e un albanese, sono stati trovati circa 17 grammi di cocaina; a casa dell’italiano è stata sequestrata sequestrata anche una cinquantina di grammi di hashish. I carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro hanno poi disposto la chiusura del locale, visto che tutti i dipendenti stavano lavorando in nero. Infine, la polizia municipale farà i controlli amministrativi per accertare se tutti i numerosi clienti che ieri erano al Nest hanno la tessera, dato che quello risulta essere un circolo. Il locale era pienissimo di giovani, rimasti alquanto sorpresi all’arrivo delle forze dell’ordine.

Paola Pagnanelli

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Due casi e due denunce per stalking Successivo Incidente alla Baraccola, grave una donna