Spaccio di eroina sotto il naso dei carabinieri, due arresti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 29 giugno 2015 – I carabinieri di Falconara hanno tratto in arresto due persone per spaccio di stupefacenti. Nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, il personale investigativo della Tenenza, transitando nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona, ha notato la presenza di alcune persone radunate attorno a un’auto.

Avvicinandosi con discrezione, gli investigatori hanno visto che i soggetti, noti per problemi di tossicodipendenza, a turno, si sono avvicinati alla vettura scambiando qualcosa con gli occupanti. Mimetizzandosi tra le persone in transito, i militari si sono avvicinati ulteriormente all’auto: uno degli occupanti dell’autovettura cedeva alcune buste di eroina a un cliente in cambio di diverse banconote.

I militari sono intervenuti prontamente bloccando gli occupanti dell’auto e i loro clienti, e recuperando otto buste di eroina per un totale di oltre due grammi di stupefacente nonché alcune centinaia di euro provento di spaccio.

Per i due occupanti dell’autovettura M.A., 44 enne, e M.M., 22enne, entrambi pluripregiudicati, sono scattate le manette. I due attenderanno nelle loro abitazioni, in regime di arresti domiciliari, le decisioni del Tribunale di Ancona.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ad Ancona punto progetto Intermodadria Successivo Riorganizzano? No, tagliano