Spaccio in piazza Rosselli, arrestati due diciottenni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 21 aprile 2015 – Nel tardo pomeriggio di ieri la Squadra Volante ha arrestato due giovani per spaccio di droga. I due erano appena scesi da un autobus in piazza Rosselli quando sono stati notati dagli agenti. Erano diretti alla stazione ferroviaria. Alla vista dell’auto della polizia, i due hanno allungato il passo, girandosi frequentemente come se volessero tenere d’occhio i movimenti della Volante. Gli agenti, insospettiti da questo comportamento, hanno deciso di allontanarsi dalla piazza fingendo di prendere un’altra direzione.

Ma da una via vicina hanno potuto osservare un viavai di giovani, con i quali i magrebini sembravano scambiare dei semplici fazzolettini di carta. Immediatamente è scattato l’intervento delle pattuglie, che hanno sorpreso gli extracomunitari mentre spacciavano e li hanno bloccatiPerquisiti, i due sono stati trovati in possesso di mezzo etto di hashish, confezionata in numerose dosi avvolte in cellophane trasparente, nascoste tra i fazzoletti di carta, i quali erano stati richiusi sapientemente e riposti nell’apposita confezione.

Accompagnati negli uffici della Questura, i due giovani magrebini, entrambi di 18 anni, residenti nella provincia, nullafacenti e senza alcun mezzo di sostentamento, sono stati tratti in arresto per il reato di spaccio di sostanza stupefacente.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Porta locandine contro le auto in transito, la furia di uno straniero in via Ascoli Successivo La città diventa un cantiere: oltre 2 milioni per rinnovare le strade