Sparatoria in un capannone. Uccise madre e figlia a colpi di fucile

1548656_fa03

Il Borghigiano Fabriano il blog delle Marche-

Ci sarebbero due vittime: si tratterebbero di madre e figlia di sei anni, colpite da una persona che ha sparato con un fucile. Sul posto carabinieri e mezzi del 118. Il capannone si trova nelle immediate vicinanze della iGuzzini illuminazione, a poca distanza dalla casa in cui venti anni fa furono trucidate tre persone.

La donna, secondo quanto si è potuto apprendere, poco tempo fa aveva presentato una denuncia per stalking. Le era stata anche incendiata l’auto.

Sparatoria in un capannone nella zona industriale di Sambucheto di Recanati. Il contesto in cui è maturata la sparatoria è ancora tutta da chiarire.

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Sparatoria nella zona industriale, madre e figlio uccisi a colpi di fucile Successivo Madre uccide il figlio di sei anni a fucilate, poi si spara al collo: la donna aveva ricevuto minacce