Sparisce bimbo di tre anni, ore di panico

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pievebovigliana (Macerata), 28 maggio 2015 – Brutto spavento per una famiglia di Pievebogliana. In mattinata un bambino di tre anni si è allontanato dalla sua abitazione in località Colli di San Benedetto e per qualche ora sembrava essere sparito. La madre e i nonni non vedendolo più hanno subito dato l’allarme. Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco di Camerino che hanno ritrovato il bambino da solo in un boschetto a quattrocento metri dall’abitazione. Il piccolo infatti stava giocando con il suo cane nello spazio fuori dalla casa, che si trova in una frazione del comune di Pievebogliana e si è allontanato da un momento all’altro. L’animale poco dopo però è tornato indietro da solo lasciando il piccolo da solo nel bosco. Solo una grande preoccupazione insomma, che si è conclusa poche ore dopo grazie all’intervento dei soccorsi che hanno portato il bambino sano e salvo dalla sua famiglia.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Pronto progetto recupero Colle Infinito Successivo Ultimo 'duello' tv per 5 candidati