Spariti 700mila euro dal conto di un anziano: indaga la Procura

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 21 agosto 2015 - Scomparsi senza che il titolare ne sapesse nulla, 700mila euro depositati su un conto corrente postale di un anziano di Cerreto d’Esi, vicino Fabriano, in provincia di Ancona.

Ad accertare i fatti, dopo la denuncia sporta dall’uomo, sono stati i carabinieri della stazione locale dell’Arma. Sembra che l’anziano si sia accorto dello svuotamento dei suoi risparmi, dopo aver controllato il conto e notato che vi erano depositate solo alcune migliaia di euro.

La Procura di Ancona ha avviato delle indagini per capire quanto accaduto e cercare di risalire all’autore del furto. Ancora da chiarire le cause e le modalita’ di quanto avvenuto, anche per la rilevanza della somma di denaro sparita senza lasciare traccia. Accertamenti sono in corso anche da parte di Poste Italiane.

(Fonte Agi)

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Vandali in azione a Colli del Tronto: prese di mira scuola e fermata ferroviaria Successivo Fabriano - Whirlpool, un settembre senza cassa integrazione