Spinge l’auto in panne e ne viene investito: muore in ospedale

IL RESTO DEL CARLINO

La vittima è un 77enne di Santa Maria Nuova. Le sue condizioni sono peggiorate durante la notte

Ambulanza (foto Frascatore)

Ambulanza (foto Frascatore)

Osimo (Ancona), 26 marzo 2013 – E’ morto in ospedale a Osimo, dove era stato ricoverato con un codice ‘giallo’ per le contusioni, giudicate lievi, riportate spingendo la sua auto rimasta in panne. Infatti, l’uomo, un 77enne di Santa Maria Nuova, era stato investito di striscio proprio dalla vettura, appositamente lasciata senza freni per l’operazione. Nella notte, però, l’anziano è peggiorato, ed è sopravvenuto il decesso, probabilmente a causa di un malore. I rilievi sull’incidente sono stati condotti dalla polizia stradale.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Chiaravalle: muore sotto un treno, circolazione rallentata Successivo Il centro storico preso a "bottigliate" dai barbari...