Stalking, minacce alla ex: «Vi uccido, non ho paura del carcere»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 16 gennaio 2015 – «Minacciava di uccidere me, i miei familiari, diceva che non gli importava di andare in carcere». Così ieri in tribunale a Macerata una donna ha raccontato quanto avrebbe subìto, dal 2008 al 2010, da un cinquantenne, che ora è sotto processo per stalking, molestie, minacce, furto (per averle sottratto il cellulare), sequestro di persona (per averla costretta con la forza a salire sulla sua auto) e ingiurie.

Davanti al giudice la donna, treiese, ha riferito gli episodi subiti in due anni, dopo la fine della relazione con il settempedano. Poi il giudice ha rinviato il processo a luglio per sentire anche la madre della donna, anche lei coinvolta nelle ingiurie e minacce.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il film rivelazione del 2014 "Il giovane favoloso" sbarca a Montecitorio Successivo Marche e Umbria più vicine, altri nove km di superstrada