Statale 76 chiusa per lavori al viadotto tra Fabriano Est e Albacina-Cerreto

lavori strada

IL BORGHIGIANO – Statale 76 chiusa tra gli svincoli di Fabriano Est e Albacina-Cerreto d’Esi per lavori almeno fino all’8 febbraio. Non c’è pace per uno dei tratti di strada più problematici dell’intera regione. Molto spesso, purtroppo, si tratta di incidenti, anche con esiti infausti. Talora per la questione infinita dei lavori di ammodernamento, iniziati, bloccati e poi ripresi, e comunque molto in ritardo. Infine, come questa volta, si tratta di lavori di manutenzione. Il risultato è il medesimo: chi si trova a nella necessità di dover percorrere la 76, nel tratto tra Fabriano e l’inizio della superstrada, incorre sempre in pesanti disagi.

Questa volta, dicevamo, si tratta di lavori. Anas comunica che la statale 76 “della Val d’Esino” è provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Fabriano Est e Albacina/Cerreto d’Esi, in provincia di Ancona, per consentire gli interventi di ripristino di un giunto dilatazione del viadotto “Esino”. Il traffico è deviato sulla viabilità secondaria adiacente, con indicazioni sul posto. Il completamento degli interventi è previsto entro lunedì 8 febbraio 2016, salvo condizioni meteorologiche sfavorevoli.

IL CORRIERE ADRAITICO

Precedente CERVI DELL’ ALTA VALLE DELL’ESINO – UN VIDEO PER FAR CONOSCERE E SALVARE QUESTI SPLENDIDI ANIMALI Successivo Ancona, colto da un malore alla guida Disagi alla viabilità sulla Flaminia