Stava per salire sul treno per Lourdes. Titolare delle pompe funebri muore d’infarto alla stazione

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

San Benedetto, 28 settembre 2014 – Da lì a pochi minuti sarebbe dovuto salire sul treno bianco per Lourdes, invece è stato fulminato da un arresto cardiaco davanti all’ingresso della stazione ferroviaria di San Benedetto.

Un terribile destino quello che ha interrotto il desiderio di Vittorio Marcelli, 69 anni, contitolare e fondatore dell’impresa di pompe funebri “Adria Perozzi & C srl”, di partecipare al pellegrinaggio al Santuario francese.

Insieme alla moglie Rita Pompei, Vittorio era partito a piedi da casa, in via Formentini, ed aveva raggiunto la stazione portandosi dietro la valigia.



 

Precedente Furto in casa del rettore di Urbino Refurtiva ritrovata in un campo arato Successivo La Civitanovese agguanta il pareggio in extremis