Strade pericolose, due incidenti nella notte. Feriti sei ragazzi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 12 aprile 2015 – Sei giovani sono rimasti feriti, per fortuna non in modo serio, in due incidenti stradali verificatisi l’altra notte a Civitanova a distanza di due ore e mezza l’uno dall’altro. Il primo risale alle 22.30 di sabato. E’ accaduto all’incrocio tra via Battisti e via Montello, nel quartiere Centro. Per il mancato rispetto di uno stop si sono scontrate due auto (una Citroen C3 e una Lancia Musa) condotte da altrettante donne, senza passeggeri a bordo. In seguito all’impatto la C3 s’è squilibrata, adagiandosi infine su un fianco. Le due automobiliste sono state accompagnate al pronto soccorso dell’ospedale. Pochi minuti prima dell’una di domenica è invece finita fuori strada in contrada Foce Asola una Y10 con 4 giovani a bordo: tre maschi e una ragazza. L’auto procedeva in direzione del mare. Il conducente ha riferito di essere rimasto sorpreso da un paio di avvallamenti sulla sede stradale, che gli hanno fatto perdere il controllo dell’utilitaria. Uscita dalla carreggiata, la vettura ha abbattuto la rete di una recinzione, ha «spianato» un ulivo e ne ha danneggiato un altro. Sono accorse due ambulanze del 118 e l’automedica. Anche in questo caso i giovanotti, tutti trasportati all’ospedale per accertamenti, se la sono cavata con prognosi di pochi giorni. Nei luoghi degli incidenti hanno operato i vigili del fuoco di Civitanova, che in nessun caso hanno dovuto estrarre i feriti, e pattuglie della Polstrada di Camerino e Porto Recanati.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Convegno sul futuro del treno Fano–Urbino: tutti i perché del suo ritorno Successivo Il chiostro dei miracoli