Stroncato da un malore mentre lavora nel suo orto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 18 luglio 2015 – Pensionato anconetano stroncato da una crisi cardiaca mentre lavorava nel suo orto. L’uomo, Edgardo Duca, 77 anni, stamani aveva approfittato per fare dei lavoretti nel suo terreno in via Collodi, quartiere Pinocchio, sfruttando le prime ore del mattino, senza l’assillo di un sole cocente.

In realtà anche a quell’ora, attorno alle 7,15, la temperatura è già molto elevata, vicina ai 30° ed è possibile che proprio il caldo abbia influito nell’attacco cardiaco, avvenuto mentre stava raccogliendo delle patate. Immediato il soccorso di 118 e Croce Rossa, Duca è stato sottoposto ad un serie infinita di tentativi rianimatori, ma senza successo.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Pensionato muore in casa, il cadavere trovato dopo 10 giorni Successivo Scuola, Miur autorizza 140 posti in più