"Stufi di mantenerti". Cacciano la madre da casa sua e cambiano la serratura

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 7 luglio 2015 – I figli la cacciano di casa perché non riesce a mantenersi da sola. Le gridavano dal balcone “siamo stufi di mantenerti” due fratelli, di 20 e di 23 anni, che all’insaputa della madre hanno fatto cambiare la serratura della porta chiudendola fuori di casa.

La donna, 45enne senza un lavoro, non riesce a mantenersi da sola. I figli provvedono alle necessità della famiglia e sue, ma vivono nella casa che appartiene a lei e da un giorno all’altro l’hanno sbattuta fuori. E’ successo nel quartiere San Gabriele, zona Villa dei Pini.

Sono dovuti intervenite i vigili urbani per fare da pacieri e convincere i due giovanotti che non potevano agire in quel modo visto che non erano nemmeno i proprietari dell’abitazione. Alla fine la donna è riuscita a rientrare in casa sua.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Tobaldi e Mingarelli sono i fabrianesi dell’anno Successivo Incendio in casa mentre dorme, 63enne ustionato: è grave