Successo per giovani cantanti pesaresi a Minsk

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 23 febbraio 2015 – Successo pesarese nella trasferta canora al festival di Minsk riservato a giovani dai 5 ai 25 anni al quale hanno partecipato artisti di ben 8 nazioni.

Per la categoria di età 20-25 anni Alessia Angelini si è classificata al 1° posto e per la categoria 15-20 anni Emily Romani si è piazzata al 2° posto.

Un grande successo quindi per le giovani cantanti pesaresi le quali si sono dimostrate mature anche per palcoscenici importanti.

Insieme alla loro insegnante Susanna Polzoni si sono esibite al Gala Concert alla Prime Hall, prestigiosa struttura della capitale bielorussa.

Susanna Polzoni dopo aver tenuto un master a 40 giovani artisti stranieri si è anche esibita con il brano Elettroshock dei Matia Bazar che ha mandato in visibilio il numeroso pubblico presente.

Accompagnate da La Vie en Rose di Pesaro le artiste pesaresi non hanno solo partecipato al concorso ma hanno promosso con grande successo il Gran Festival che si terrà a Pesaro nel mese di giugno.

Portando i saluti della città di Pesaro, Vincenzo Ricci de ‘La Vie en Rose’ ha ricordato con emozione la grande partecipazione degli artisti bielorussi la scorsa estate a Pesaro, al Gran Festival, rinnovando l’invito ad essere presenti anche nel 2016, l’anno delle celebrazioni rossiniane nella città della musica.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente M.S.Giusto, rompono le finestre e rubano oro e soldi in due case Successivo Ginnastica Fabriano - Bronzo a Mosca firmato Letizia Cicconcelli