Suicida in carcere l’imprenditore che uccise due suoi ex operai

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
Il Borghigiano Il Corriere Adriatico
FERMO – Si è tolto la vita impiccandosi nella sua cella del carcere di Ascoli Piceno Gianluca Ciferri, l’imprenditore edile di Fermo, che il 15 settembre scorso, aveva ucciso a colpi di pistola due suoi ex operai kosovari, che erano andati a chiedergli stipendi arretrati.

Precedente Uccise due suoi ex dipendenti, imprenditore di Fermo si toglie la vita in carcere Successivo Uccise i suoi ex operai, Gianluca Ciferri si è suicidato in carcere