Suora di clausura dà alla luce un bambino e decide di tenerlo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

San Severino Marche (Macerata), 23 gennaio 2015 – Si presenta all’ospedale lamentando un forte mal di pancia, da un’ecografia si capisce che è incinta e poco dopo partorisce un bambino. Nulla di strano se non fosse che la neo mamma è anche una suora di clausura. Il parto è avvenuto domenica scorsa all’ospedale ‘Bartolomeo Eustachio’ di San Severino. Il bimbo, questa mattina, è stato trasferito all’ospedale di Macerata, mentre la mamma è rimasta ricoverata nell’ospedale settempedano.

La donna è di origine sudamericana e – secondo fonti Ansa – dal giugno scorso sarebbe arrivata in uno dei due conventi della zona, il Santa Rita e il Santa Caterina. La neo mamma avrebbe deciso di tenere il figlio, e dovrebbe essere affidata ad una comunità di accoglienza.

Una storia che assomiglia a quella della religiosa congolese la quale, dopo aver partorito una bimba poi data in affido temporaneo a una coppia di Tolentino, ci ripensò e decise di tenere la bimba. Figlia ridatale dopo un lungo e sofferto iter giudiziario.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Sfigurata con acido,familiari dialogano Successivo Auto a fuoco dopo lo scontro, ragazza grave