Sversamento di liquami in un ruscello, denunciato un 50enne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Castelraimondo, 4 giugno 2015 – Nel settore dell’ambiente, i carabinieri di Castelraimondo sono intervenuti in un tratto di un corso d’acqua alle porte del paese, accertando che era in atto uno sversamento di liquami di probabile natura inquinante.

Gli immediati accertamenti condotti in loco permettevano di risalire ad una vasca di stoccaggio di letame, appartenente ad un’azienda agricola posta a monte del ruscello, dalla quale fuoriusciva il liquame, che è stata sottoposta a sequestro. A carico del titolare dell’azienda agricola – L.S., 50enne – è scattata quindi la denuncia per lo smaltimento non autorizzato di rifiuti liquidi e danneggiamento.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, rom di 14 e 15 anni alla guida per più di cento chilometri: bloccati Successivo Notte Rosa 2015, Pesaro gioca le sue carte: Zingaretti, musica e moto