Taglio del nastro per l’International tattoo expo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 15 gennaio 2016 – Taglio del nastro venerdì 15 gennaio alle 16, al Quartiere fieristico di Pesaro per il 2k16 Pesaro International Tattoo Expo, prima edzione di un evento di tre giorni dedicato al mondo della Street Art. Tattoo per tutti i gusti - traditional, color, black/grey, portraits, tribal, other style -, saranno protagonisti fino a domenica, grazie a 130 studi di tatuatori qualificati, tra italiani e stranieri, selezionati. Ma non finisce qui: in programma anche sfide nei contest per diciassette writers selezionati ed esibizioni di musicisti, cantanti e band – ospite speciale sarà Gué Pequeno sabato pomeriggio - i dee-jay Sueside, Antares, Edward in Venice e Ivy e i bikers.

All’inaugurazione interverranno il sindaco Matteo Ricci, l’assessore regionale Manuela Bora, gli assessori comunale Antonello Delle Noci e Mila Della Dora, l’organizzatrice Antonella Zaccarelli e Alfredo Mietti presidente di Fiere delle Marche. L’evento pesarese rappresenta un omaggio al mondo della Street Art, in cui saranno gli stessi maestri tatuatori e gli artisti a sfidarsi in contest a loro dedicati davanti ad un pubblico di appassionati e curiosi: in questo week-end si potrà assistere anche a performance di Body suspension quad, a sfide di Parkour - con salti da strutture alte oltre i quattro metri -  a contest di graffiti fra i 17 writers selezionati.

Grande protagonista sarà anche la musica, con gruppi italiani e stranieri e gli attesi ospiti speciali Guè Pequeno e dj Sueside  sabato sera; tra i bikers non possono mancare i pesaresi Black Devils, così come si potrà gustare l’immancabile street food, il cibo di strada servito nei tipici truck e furgoncini. Inoltre ci sarà uno spazio dedicato ai bambini, gestito dagli esperti operatori di Pesaro Village. L’accesso all’evento sarà anche permesso agli animali.

Il «2k16 Pesaro International Tattoo Expo» nasce da un’idea di Antonella Zaccarelli, la quale si è avvalsa anche della collaborazione di Salvatore Pistillo, noto tatuatore con studio ad Urbino, per organizzare la sezione dedicata ai tatto, ospitata in 40.000 metri quadrati. «Ho voluto chiamare - anticipa Antonella Zaccarelli - anche musicisti e altri artisti del nostro territorio, come Joe Castellani, “I bambini dell’asilo”, i “Twelve” e il noto coreografo Luciano Melandri del Centro coreografico di danza a Pesaro che sabato dalle 16 alle 16.30 proporrà uno «spettacolo di 18 minuti del Centro coreografico di danza di Pesaro, in cui arriveranno ad essere presenti sul palco fino a quaranta artisti che si esibiranno anche in performance aeree». Per raggiungere l’evento è disponibile una navetta gratuita dalla stazione ferroviaria. Info e aggiornamenti sulla pagina facebook di Pesaro International Tatto Expo
 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Porto Sant'Elpidio, via Prati nel mirino Dopo i furti in casa rubano anche un'auto Successivo FABRIANO - I 20 ANNI DELLA «MIRASOLE»