Tamponamenti a catena in superstrada: coinvolti tredici veicoli, tre feriti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Fano, 19 novembre 2014 – Tamponamenti a catena in superstrada. E’ provvisoriamente chiusa la corsia di marcia della carreggiata in direzione mare della strada statale 73bis “di Bocca Trabaria”, tra i comuni di Cartoceto e Fano.

Il transito è consentito sull’altra direzione di marcia. Alle 14.30 circa il sinistro che per cause in corso di accertamento da parte delle Forze dell’Ordine (sul posto la polizia stradale), ha coinvolto complessivamente tredici veicoli in quattro distinti tamponamenti a catena. Nell’incidente sono rimaste ferite in modo lieve tre persone.

Il traffico era stato inizialmente deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di Lucrezia e rientro allo svincolo di Bellocchi. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i sanitari del 118 oltre al personale Anas per la regolazione del traffico, la rimozione dei veicoli incidentati e la pulizia del piano viabile, per tentare di ripristinare la circolazione il prima possibile.

Nel frattempo «l’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida – si legge in una nota – e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas“.



 

Precedente Fuggono all’alt, caccia all’uomo nel Camerinese Successivo FABRIANO - Riparte l'Ancona-Perugia, dal 2017 poco più di un'ora