Tappa a sorpresa del tour mondiale, Al Bano nelle Marche

albano carrisi

Prima la tappa a Sanremo – dicono i bene informati insieme a Romina – e poi, pochi giorni dopo, al PalaRiviera di San Benedetto. Al Bano Carrisi è uno degli ospiti più attesi della stagione nella città delle palme che già venerdì ospiterà Giuseppe Giacobazzi, a seguire, il 6 febbraio Pintus e ad aprile Christian De Sica.

Proprio in questi giorni, comunque, è stato chiuso l’accordo per la presenza del cantante pugliese anche in Riviera, un colpo davvero importante visto che oramai Al Bano è diventato un perosnaggio di caratura internazionale. A Mosca, dopo 20 anni, in coppia sempre con Romina, e Cracovia, Santiago de Compostela, tutti luoghi simbolo, anche della fede, che lo stesso cantante professa essere molto salda.
Non mancano le ospitate in Tv ma ora c’è grande attesa intorno a questo concerto che si terrà in teatro.

Intanto in questi giorni ha realizzato due concerti molto importanti nella “sua” dal titolo “Voce dell’anima”. Sul palco si è presentato insieme all’Orchestra Ico della Magna Grecia, diretta in entrambi i concerti dal maestro Alterisio Paoletti e ha portato con sé due ospiti speciali: Yari Carrisi, suo figlio maggiore e Pino Aprile, giornalista e scrittore originario della provincia di Bari, autore di un libro sulle bellezze e sulla storia del Sud Italia.
Ha proposto i suoi successi ma ha anche dato prova – se ce ne fosse ulteriore bisogno – delle sue straordinarie doti vocali inserendo brani di musica classica, certamente non una novità visto che come tenore ha già inciso “Concerto classico” con brani operistici di Tchaikovsky, Verdi, Donizetti, Puccini, Offenbach, Beethoven, Gounod e Bach.

Anche a San Benedetto dunque i suoi numerosi fan si aspettano un concerto straordinario e, magari, proprio in coppia con l’ex moglie Romina Power visto che egli stesso non ha escluso un ritorno sulle scene ancora insieme. Ma già dal 10 febbraio, sul palco dell’Ariston se ne potrà sapere qualcosa di più.

FONTE IL CORRIERE ADRIATICO

Al Bano, tappa a sorpresa
a San Benedetto

Precedente Due auto si ribaltano in galleria Ancora paura sull'autostrada A14 Successivo «Non posso perdere il lavoro»: firma per uscire dall'ospedale e muore a 31 anni