Targa intitolata alle partigiane picene gettata nella scarpata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli Piceno, 21 marzo 2015 – La targa intitolata alle partigiane picene torna nel mirino dei vandali, che l’hanno gettata ieri lungo la scarpata del fiume TrontoInaugurata l’anno scorso dal presidente della Camera, Laura Boldrini, è stata lanciata dal muretto; stamattina gli operai del Comune l’hanno recuperata e messa di nuovo al suo posto.

Già alcune settimane fa la targa era stata deturpata con la scritta ‘Piazza Leo Perez’, il giocatore dell’Ascoli Picchio al centro di polemiche per il saluto romano (foto) fatto dopo i gol.  Anche in quell’occasione la lapide era stata ripulita e rimessa al suo posto. 

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano - Scende dall'auto, rubato l'Ipad Successivo Fabriano - Furto nella Parrocchia della Misericordia