Taunus, assalto alla villa: nelle mani dei banditi l’ex bomber che faceva sognare l’Osimana

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
E’ Zeljko Studen, serbo, ex bomber dell’Osimana ai tempi della D, l’uomo che si trovava nella villa al Taunus assaltata dai banditi nella notte tra lunedì e martedì. Studen,…

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Precedente Buche sull’asfalto? Ci pensa l’app. Urbino mappa le strade del mondo Successivo Gli imbrattatori hanno colpito la sinagoga. Ecco le foto