Tavullia pronta per Valentino Rossi: ecco la mappa di maxischermi, parcheggi e navette

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Tavullia (Pesaro Urbino), 7 novembre 2015 - Dalle nostre parti è stagione di tartufi, di funghi e di maxischermi per vedere Valentino Rossi che domani a Valencia, ultima gara della stagione, si gioca il titolo mondiale partendo dal fondo della griglia. Adesso sono diventati addirittura cinque: dopo la doppietta di Tavullia, quello di Pesaro e quello di Cartoceto, adesso c’è anche quello di Urbino, una delle ‘patrie’ di Valentino, essendo egli nato nel reparto di ostetricia dell’ospedale della città ducale.

A Tavullia, in piena zona operazioni, da ieri sono arrivati i primi camper a parcheggiare nei dintorni. «Avrò risposto a duemila persone – dice l’assessore allo sport Patrizio Federici – ieri la pagina facebook del Comune ha avuto circa 20.000 contatti. Nella maggior parte dei casi è gente che vuole sapere a che ora cominciano a funzionare le navette per Tavullia».

Saranno otto e cominceranno a fare la spola da domani mattina alle 8,30: per chi sale da Cattolica il capolinea è all’altezza della VR46; per chi sale da Pesaro il ritrovo è accanto al monumento di Quota 204, dopo Pozzo Alto. «Forse ne faremo una anche direttamente da Pesaro – continua l’assessore Federici -, abbiamo avuto molte richieste: e domani i mezzi pubblici non funzionano». E’ già partita la rincorsa ad arrivare presto, domenica mattina, nella piazza di Tavullia. C’è chi si prsenterà in ore antelucane pur di conquistare i posti davanti ai maxi schermi. Soddisfazione esprime anche Fabrizio Oliva, presidente degli albergatori. «Nei tre giorni in cui è apparsa la proposta abbiamo avuto alcune decine di contatti. L’iniziativa concordata col sindaco Ricci di lanciare l’offerta di soggiorno a 50 euro con i musei della città aperti è stata positiva, non ce l’aspettavamo».

 

A Tavullia, nella zona all’altezza della chiesa parrocchiale, domattina apriranno anche gli stand enogastronomici riservati solo agli operatori del territorio. Hanno garantito la presenza in diretta televisiva la Rai, Sky e Mediaset; il sindaco Francesca Paolucci ha comunicato che fra gli ospiti annunciati per domani c’è anche Valerio Roccalbegni, sindaco di Modigliana, il paese di Matteo Flamigni, telemetrista di Rossi. Fra i tanti arrivi previsti, nella mattinata di ieri a Tavullia si è registrata anche una partenza: quella dei 36 alfieri del Fan Club verso Valencia. «Sono stata intervistata da mezzo mondo, perfino da una radio vicina al Vaticano». Non dice altro il sindaco Paolucci, ma facile farsi venire in mente che magari, se in questi giorni non avesse tanti problemi da affrontare, potrebbe chiamare perfino Papa Francesco. Non sarebbe nuovo a questi gesti.

f.b.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente L’insegnante non lo fa giocare con le penne: undicenne mette a soqquadro l’intera classe Successivo Montegranaro, feste fino a dopo Natale