Teatro romano con i big: Caterina Murino, Dario Vergassola e David Riondino

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 17 giugno 2015 – Al via la 17ªedizione del Tau/Teatri Antichi, la rassegna regionale di teatro classico che emoziona il pubblico scegliendo location suggestive di interesse archeologico. Ad Ascoli aprirà le porte il Teatro Romano per accogliere l’arte sotto il cielo stellato dell’estate 2015.

Tre gli appuntamenti attesi in città. Si inizia con uno spettacolo dedicato al pubblico dei piccoli: il 24 luglio va in scena «Pescatori di stelle. Storie di miti del cielo del Teatro del Buratto». E’ un invito ad alzare gli occhi, puntare il dito verso il cielo e farsi stupire dalle mille storie e leggende che brillano nelle nostre notti. Il 30 luglio il popolo ascolano potrà assistere a «Il filo di Arianna con Caterina Murino e Stefano Artissunch»: attraverso il racconto di grandi donne che rappresentano l’archetipo come Lisistrata, Medea, Fedra ed Elena, si indaga in forma di reading la condizione femminile, alternando momenti di teatro puro a videoproiezioni.

È un viaggio di grande fascino nell’Iliade di Omero, affidato a straordinari interpreti quello proposto con il progetto di Sergio Maifredi Iliade un racconto mediterraneo prodotto dal Teatro Pubblico Ligure.

«Iliade – si legge nelle note al progetto – è il big bang della letteratura occidentale. Nei suoi versi sono racchiusi i geni di tutti i miti, di tutti gli eroi». La narrazione orale di questa affascinante opera è affidata il 12 agosto ad Ascoli a Dario Vergassola e David Riondino con il Libro XXIV Achille e Priamo. La rassegna regionale di teatro classico sarà allietata, prima di molti spettacoli, dagli AperiTAU. Sorsi e passeggiate di storia, visite guidate gratuite alle aree archeologiche e ad altri luoghi di grande interesse culturale accompagnate da un brindisi.

TAU in collaborazione con IgersMarche lancia per l’edizione 2015 #instaTAU per un’archeologia social: diventa fotografo di scena o racconta il TAU su Instagram con l’hashtag #instatau, in palio biglietti gratuiti per tutti gli spettacoli. Regolamento su www.nuovascenamarche.it. Informazioni:



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente "Ridatemi il Goya da 15 milioni. Oppure pagatelo" Successivo Falconara, vende hashish a tre ragazzini Pusher di 21 anni in manette, due denunce