Tenta di strangolare la ex con una corda

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli Piceno, 31 ottobre 2015 – Ha tentato di strangolarla con una corda ma lei è riuscita a salvarsi suonando il clackson dell’auto.

I carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Ascoli hanno denunciato a piede libero un ascolano di 45 anni per tentato omicidio, lesioni, minacce, stalking. Ieri sera avrebbe tentato di uccidere una donna, con la quale aveva avuto un relazione da lei interrotta l’estate scorsa, cingendole al collo una corda.

Solo la prontezza di riflessi della vittima, che ha suonato il clacson dell’auto su cui è avvenuta l’aggressione, ha scongiurato il peggio. Alcuni passanti sono infatti intervenuti in suo soccorso e l’uomo è scappato.

Irreperibile per tutta la notte, l’ascolano è stato individuato questa mattina dai militari, che hanno chiesto alla Procura l’emissione di un misura cautelare. Quello di ieri sarebbe l’ultimo di una serie di episodi messi in atto dall’uomo ai danni dell’ex convivente.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Controlli della polizia sui pullman, a scuola con hashish e marijuana Successivo Stroncato da infarto durante la festa