Tentano furto da un parrucchiere a Jesi e fuggono

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Jesi, 21 febbraio 2016 – Forzano nel cuore della notte appena passata la porta finestra della parrucchieria di via del Lavoro, ma appena si imbattono nella pattuglia dei carabinieri impegnata negli abituali controlli by night sul territorio, decidono di fuggire e rinunciare al colpo.

Con ogni probabilità è stato proprio l’arrivo dei militari dell’Arma a far desistere i malviventi che hanno scelto in pochi secondi di non portare a termine il blitz temendo di essere scoperti.

Di fatto il furto non andato a buon fine per i malviventi è la dimostrazione concreta di come la rafforzata azione di monitoraggio sul campo da parte dei carabinieri coordinati dal maggiore Benedetto Iurlaro funga da fondamentale deterrente per i reati predatori soprattutto nelle ore notturne.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Muore a 55 anni mentre passeggia Successivo Monticelli all’ultimo respiro: agguantato il Chieti