Tentano il furto al bar Colosseo ma vengono arrestati: due in manette

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Senigallia (Ancona), 29 giugno 2015 – Furto con spaccata la scorsa notte al bar ‘Colosseo’ in via Mamiani ma i ladri vengono arrestati poco dopo dalla polizia. A finire in manette due romeni, mentre un loro complice è riuscito a fuggire. I ladri verso le 3,30 hanno infranto i vetri della porta di ingresso del bar e si sono introdotti nell’esercizio pubblico per rubare soldi e gratta e vinci. Ma qualche residente nelle vicinanze svegliato dai rumori che provenivano dal bar ha chiamato il 113. Una volante arrivata sul posto ha intercettato un giovane che stazionava fuori dal bar. Si trattava in realtà del palo della banda che alla vista della polizia ha tentato la fuga; è stato però bloccato subito dopo ed identificato: si tratta di un 30enne senza dimora in Italia, con precedenti per furto. Gli agenti hanno notato la vetrata infranta e sono entrati per vedere se dentro ci fossero dei complici. L’intuizione si è rivelata giusta: uno dei due all’interno è riuscito a fuggire ma l’altro è stato bloccato. Anche lui romeno, 24 anni, senza fissa dimora e con precedenti. Dell’altro che è riuscito a dileguarsi gli agenti hanno recuperato il documento di identità perso durante la fuga: si tratta di un connazionale dei due arrestati, 25enne.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente A Senigallia c'è Caterraduno Successivo Vandali danneggiano fontana dell'800