Tentano un altro furto, in manette i ‘Bonnie e Clyde’ romeni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 15 giugno 2015 – I Carabinieri di Falconara Marittima hanno tratto in arresto una coppia di romeni senza fissa dimora, R. R. di anni 29 e G. M. M. A. di anni 22, che si sono resi responsabili di furto pluriaggravato in concorso ai danni del supermercato “Ipersimply” di via Marconi, a Falconara Marittima. I due pluripregiudicati per reati specifici, già soprannominati i “Bonnie e Clyde” romeni, negli ultimi mesi hanno messo a segno diversi furti ai danni di altrettanti centri commerciali dislocati, lungo tutto il territorio nazionale, tra cui l’ultimo il 18 maggio al centro commerciale “Auchan” di Pescara.

Questa volta i due malviventi hanno dovuto fare i conti con i militari della Tenenza di Falconara Marittima, guidati dal Luogotenente Roberto Frittelli, che sono stati allertati dai dipendenti del centro commerciale. Intervenuti prontamente sul posto, i militari hanno rintracciato entrambi i criminali nel parcheggio antistante il centro commerciale, con ancora addosso la refurtiva pari a ottanta euro. Terminate le formalità di rito previste per l’arresto i due sono stati tradotti presso le camere di sicurezza della Caserma Carabinieri di Osimo, ove attenderanno il rito direttissima previsto per la giornata odierna.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Allo zoo di Falconara arriva il cane procione Successivo Pesaro diventa "città della musica e della bici": nuovi cartelli agli ingressi