Terremoto alle 14.15, scossa M 2.9 paura ad Ancona

sismografo-675

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Scossa di terremoto, chiaramente udita ad Ancona, ha spaventato oggi alle 14,15 i residenti del capoluogo di regione. Un boato, le sedie ed i tavoli che ballano. La scossa, che secondo i primi dati ufficiosi è stata di magnitudo 2.9, è stata distintamente avvertita poco fa dalla popolazione ad Ancona. L’epicentro,dicono ai vigili del fuoco, sarebbe stato localizzato lungo la zona costiera. Fino a questo momento non si segnalano danni. La paura è rimbalzata subito sui social. Molte le chiamate al centralino dei vigili del fuoco di Ancona per chiedere informazioni. Notizia riferita dal Messaggero

Precedente Cyberbullismo, 'Vita da social' a Fano Successivo San Benedetto, al "The Clipper" riparte la sfida per Miss Mamma Italiana