Terremoto all’ora della siesta: tremano Apecchio e Mercatello

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Apecchio (Pesaro e Urbino), 1 ottobre 2014 – Un terremoto di magnitudo 3.1 stato registrato dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel Pesarese alle 14.56 a una profondità di 8,2 chilometri. La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione.

I Comuni più vicini all’epicentro sono Apecchio e Mercatello sul Metauro; nel raggio di 20 chilometri anche Belforte All’Isauro, Borgo Pace, Frontino Lunano, Peglio, Piandimeleto, Piobbico, Sant’Angelo in Vado. La scossa ha interessato anche il Perugino (Città di Castello, Pietralunga, San Giusitino) e l’Aretino (Sestino).



 

Precedente "Seccato da urla ed espressioni colorite, il parroco caccia i nostri bambini dall’oratorio" Successivo Bimbo piange quando la vede, dirigente dell’asilo nido accusata di maltrattamenti