TERREMOTO AVVERTITO TRA ESANATOGLIA, FIUMINATA E SEFRO

sismografo

Il Borghigiano Fabriano  – Il movimento tellurico registrato dall’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia tra Esanatoglia e Fiuminata la scossa più forte di magnitudo 2.5 a mezzanotte e qualche minuto. Questa scossa è stata preceduta da un altra scossa tra Sefro e Fiuminata di intensità pari a una magnitudo di 1.8 a 56 km di profondità. Doppia scossa questa mattina tra Esanatoglia e Fiuminata, la prima di magnitudo 1.8 alla 11.37, la seconda più lieve di magnitudo 1.1 alle 11.58 entrambe registrate a 12 km di profondità. Non si registrano danni. Notizia riferita da Cronache Maceratesi

Precedente M.S.Giusto, apre la finestra del bagno e trova un bandito con una pistola Successivo In 60mila per salutare il Carnevale 2016