Terremoto in Comune: se ne va anche l’assessore Fortuna

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 13 gennaio 2015 – Nuovo guaio per la Giunta Brambatti, sempre più in bilico. Ha protocollato ieri le dimissioni l’assessore al commercio e alla polizia municipale Daniele fortuna, pare per «il venir meno del rapporto di fiducia col sindaco», ma ufficialmente le motivazioni non sono state ancora rese note. Si sa che da giorni imperversa la polemica sulla nuova sede della polizia municipale, che sembrava essere stata individuata in piazza Sagrini, una questione su cui Fortuna non si era espresso, lasciando però trasparire un certo malumore. Oggi la notizia delle dimissioni che il sindaco proverà a ricomporre, proprio nel giorno in cui avrebbe dovuto incontrare le forze politiche per decidere come andare avanti, a partire da un documento che lo stesso primo cittadino ha preparato. Tutto da vedere, dunque, lo scenario, che però pare complicarsi per la Brambatti, che rischia di perdere uno dei collaboratori più fidati e storici. Il gruppo ‘La Spiga’, del quale fa parte l’assessore Fortuna, parla di una decisione che non è stata condivisa e che l’assessore ha avanzato di sua iniziativa personale.




LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Paura dei vaccini, ospedali in tilt. Cinque giorni di allarmi e caos Successivo Centro per l’impiego infestato dai topi