Terremoto in mare, paura a terra

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Marotta (Fano), 3 ottobre 2015 – Trema ancora la costa adriatica. Nel primo pomeriggio di oggi una scossa di terremoto ha rotto la tranquillità della gente di Marotta e di Torrette di Fano. Il fenomeno sismico, di magnitudo 1.8 della scala Richter, si è verificato alle 15,30 e l’epicentro è stato localizzato in mare, davanti alle coste delle due località balneari, esattamente alla latitudine 43.78 e alla longitudine 13,.17, ad una profondità di circa 10 chilometri.

Nessun danno a persone e cose, ma in diversi, soprattutto a Marotta, hanno avvertito il sisma: «Non è stato affatto piacevole – commenta un testimone, residente nella ex Berlino dell’Adriatico -; … un tonfo sordo, come se fossimo precipitati verso il basso». Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica Ingv-Roma.

s.fr.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fabriano - Valleremita, Festa di San Francesco D'Assisi 4 Ottobre 2015 Successivo Caviglia lussata per alpinista