Terremoto tra Marche e Umbria: scossa magnitudo 3.2 nel pomeriggio nella zona di Camerino

sismografo-registratore

Il Borghigiano il blog di Fabriano e delle Marche-

Oggi pomeriggio alle ore 17:44 una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 ha interessato l’Italia centrale, tra Marche e Umbria. La scossa s’è verificata precisamente nel territorio di Camerino, ma è stata avvertita anche a Gualdo Tadino e Nocera Umbra. L’ipocentro è stato registrato dall’INGV a 14.4km di profondità. Al momento non vengono segnalati danni.
Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2016/05/terremoto-marche-umbria-scossa-magnitudo-3-2-epicentro-camerino/691003/#URxbbzJdicCbX7jb.99

Fonte metoweb.eu di Peppe Caridi

Precedente Ubriachi al volante: otto patenti ritirate e tre giovani denunciati Successivo Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?.....