TERREMOTO NELLE MARCHE, SCOSSA DI M 3.6 GRADI IN PROVINCIA DI PESARO E URBINO

tmp_15893-sismografo-terremoto-scossa-scosse_650x44716375213

Il Borghigiano Fabriano Il Blog delle Marche – Nella prima serata di oggi si sono avvertite delle scosse abbastanza importanti nella regione delle Marche. Si parla di Magnitudo 3.6 nelle province di Pesaro e Urbino soprattutto con l’epicentro alla profondità di 10 km. La scossa è avvenuta nel raggio di venti chilometri dai seguenti comuni: Mercatello sul Metauro (Pu), Borgo Pace (Pu), Sant’Angelo in Vado (Pu), Sestino (Ar), Belforte all’Isauro (Pu), Apecchio (Pu), Piandimeleto (Pu), Badia Tedalda (Ar), Lunano (Pu), San Giustino (Pg), Frontino (Pu), Peglio (Pu), Piobbico (Pu), Sansepolcro (Ar), Urbania (Pu), Carpegna (Pu) e Pietrarubbia (Pu)
Fonte il Sussidiario.net

Precedente Fermo, anche dieci ore per le visite Attesa troppo lunga al pronto soccorso Successivo Terremoto nelle Marche: 3.6 Paura da Pesaro a Fabriano