Terremoto tra Perugia, Macerata e Ascoli: trema la terra prima di mezzanotte

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 19 settembre 2014 – Un terremoto di magnitudo 2.7 è avvenuto alle 23.46 di ieri tra Perugino, Maceratese e Ascolano. La scossa è stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico della Val Nerina a una profondità di 10,2 chilometri.

Epicentro a Norcia, Cascia, Cerreto di Spoleto, Monteleone di Spoleto, Poggiodomo, Preci (Perugia), Castelsantangelo sul Nera, Ussita, Visso (MC)

Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e Accumoli (Rieto).



 

Precedente Ancona, schianto in moto: un morto vicino alla Stazione Successivo Pierino Bravi di nuovo libero "Sono innocente, lo dimostrerò"