Terribile frontale, tre feriti: marito e moglie estratti dalle lamiere

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Castelfidardo (Ancona), 22 ottobre 2015 – Terribile frontale (foto) oggi pomeriggio attorno alle 15.30 lungo la Ss16 a Castelfidardo, cento metri prima dell’autovelox in direzione Porto Recanati. Per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia stradale di Ancona sul posto, un Fiat Qubo bianco si è schiantato contro un’Alfa 147 che procedeva verso sud. Nel campo circostante la statale è atterrata anche l’eliambulanza ma poco dopo è ripartita vuota. Il bilancio è di tre feriti.

Più gravi i due coniugi all’interno dell’Alfa, ultra 80enni originari di Osimo ma residenti da tempo a Macerata, trasportati d’urgenza all’ospedale di Torrette dai sanitari della Croce verde fidardense. Per estrarli dalle lamiere sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco del distaccamento di Osimo. Ferito lievemente il 30enne residente a Numana alla guida del Qubo che stava andando al lavoro.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente PARIANO CHIEDE PIU’ CONTROLLI SUI VEICOLI PER RILEVARE IL MANCATO PAGAMENTO DELL’ASSICURAZIONE. Successivo Malato Sla,decidere fine vita un diritto