Tifoso dell’Ascoli davanti al mitico caffè Ambra con la sciarpa bianconera

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 2 settembre 2015 – Ogni trionfo calcistico ha il suo luogo simbolo, il suo stadio da ricordare.

La promozione dell’Ascoli in serie B, stavolta, non può che essere indissolubilmente legata, invece, al caffè Ambra di Albisola. Ovvero al bar in cui, nei pressi del casello autostradale a pochi chilometri da Savona, si sono incontrati il 2 maggio prima e dopo Savona-Teramo – secondo quanto stabilito da procure e giudici – Luciano Campitelli, Marcello Di Giuseppe, Marco Barghigiani ed Enrico Ceniccola per stringere il patto della combine. Ed era immaginabile che prima o poi qualche tifoso dell’Ascoli si sarebbe fatto fotografare davanti a quel bar. Il primo è stato Davide Tempera, che ha pubblicato su Facebook la sua foto, con tanto di sciarpa del Settembre bianconero, di fronte al bar della promozione in B.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fano, Daniele Giacomini morto in casa Insegnava alla Nuti, allenò il volley in serie A Successivo Pistola e minacce: due denunciati