Tod’s: via libera dei soci all’aumento del capitale per Roger Vivier

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Sant’Elpidio a Mare (Fermo), 13 gennaio 2016 – Via libera dei soci di Tod’s all’aumento di capitale da 207,5 milioni complementare all’acquisizione del marchio Roger Vivier. È toccato agli azionisti di minoranza decidere se acquisire o meno il marchio Roger Vivier per un aumento di capitale di 207.500.047,4 di cui 4.968.276 a titolo uninominale e 202.531.771 a titolo di sovrapprezzo per emissione a titolo medio di 248.380mila azioni ordinarie al prezzo di 83,53 (+2 euro per azione). Sono 167 gli azionisti presenti per 21.894.375 azionisti ordinari corrispondenti al 71,52% del capitale sociale. Diego Della Valle, come preannunciato, non ha votato. Il 99% dei piccoli azionisti presenti si è espresso favorevolmente, astenuti gli altri pari allo 0,25% del capitale sociale. È piaciuto il ricorso al metodo del white wash da parte degli azionisti correlati soprattutto perché non dovuto. «Bella operazione per il gruppo che deve tenere conto del rispetto di tutti gli azionisti – ha dichiarato Diego Della Valle – è la dimostrazione di come a casa nostra le azioni quando serve le facciamo contare, ma anche pesare. È questa la filosofia della nostra famiglia. Speriamo che questa procedura sia un punto di riferimento anche per altri». Della Valle si è detto soddisfatto dell’andamento del gruppo. «Siamo soddisfatti e confidenti – ha aggiunto –. Ci siamo attrezzati per affrontare il 2016 tenendo conto dei mercati. Facciamo gli auguri al Paese sperando che vada tutto bene, meglio di prima».

Marisa Colibazzi

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Terrore all'asilo per una fuga di gas: evacuati 150 bambini, nessun ferito Successivo Taglio degli alberi in città, scatta la diffida di Legambiente