Tornado precipitati Indagini sui reperti

IL BORGHIGIANO – FONTE IL CORRIERE ADRIATICO

Sessanta militari dell’Aeronautica continuano le indagini sui reperti dei due Tornado che si sonon schiantati a Casamurana. Tra loro anche alcuni tecnici specializzati in quel tipo di velivoli. I resti dei due aerei restano sotto sequestro della Procura sul luogo della tragedia costata la vita a quattro piloti. Sui reperti si sta effettuando una mappatura fotografica. Al vavoro i tecnici della base di Ghedi e il personale del ” supporto operativo difesa terrestre” di Villafranca, Martina Franca, Cervia, Furbania e Grazianese.

Precedente Addio al fondatore della Fornarina, Gianfranco Fornari Successivo Jesi, picchia la madre per l'ennesima volta: lei lo fa arrestare