Travolto e ucciso dal trattore e morto un grande amico di tutti

Gentilissimi lettori del Blog

Questa tragedia mi ha colpito profondamente. Giancarlo era l’amico di tutti, aveva ingegno, bontà, volontà e allegria. Era sempre a disposizione se avevi bisogno, lui era sempre li a concederti la sua mano e il suo consiglio in maniera spassionata. Donava sempre se stesso era una sua prerogativa di vita. Era anche un grandissimo collezionista di macchine d’epoca e partecipava attivamente ai raduni. A Serradica, Fabriano,  Gualdo Tadino e a Gubbio lo conoscevano in tanti e, tutti sono rimasti scioccati. Io quando lo ho saputo sabato mattina, non ci volevo credere, pensavo, “Forse si è sentito male” ed invece…. Te ne sei andato. Te ne sei andato per aiutare chi era in difficoltà e, quell’ aiuto ti è stato fatale. Oggi alle 11 il feretro sarà a Serradica per l’omelia funebre a cui seguirà la tumulazione nel cimitero del paese. Alla moglie Carla e alla figlia Katiuscia vanno le mie più sentite condoglianze e tutta la mia vicinanza.

Ciao Giancarlo

Giancarlo Sabatini
Fonte IL RESTO DEL CARLINO

Cav.Andrea Poeta

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Si spara un colpo di fucile Osimano suicida in casa Successivo Se ne è andata Manola Angeli la regina del Karaoke