Travolto in via Conca, muore a vent’anni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 24 gennaio 2015 – Investimento mortale, oggi pomeriggio in via Conca, all’altezza dello svincolo che porta alla Statale 76. Il giovane sembra essere uno straniero di circa 20 anni.

Sono due le ipotesi al vaglio delle forze dell’ordine intervenute sul posto. O il giovane, straniero, stava camminando sul ciglio della strada ed è stato investito..

Oppure, altra ipotesi, si tratterebbe di un giovane migrante che viaggiava nascosto sotto un camion. Secondo una prima frammentaria ricostruzione, il ragazzo avrebbe perso l’aggancio alle assi del mezzo pesante e, precipitato sull’asfalto, sarebbe stato travolto e ucciso dallo stesso automezzo.

La polizia stradale, intervenuta sul posto insieme al 118, sta raccogliendo le testimonianze di altri automobilisti. Se le prime ipotesi venissero confermate, il mezzo pesante potrebbe essere fra quelli sbarcati nel porto di Ancona. Quando è arrivata l’ambulanza, il giovane era già senza vita.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Macerata, sul sito dello Sferisterio bacio gay tra i principi delle fiabe: è polemica Successivo Tutto facile per la Lube: un’ora di gioco per schiacciare Latina