Troppa corda agli estremisti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Rimini, 3 aprile 2016 – Sono solo un pugno di estremisti. Eppure da troppo tempo tengono in ostaggio la città. Rimini ha vissuto ieri un’altra giornata da paura. Più di 200 militanti di Forza Nuova provenienti da tutt’Italia hanno sfilato in centro fino all’Arco d’Augusto. Una manifestazione organizzata dopo il pestaggio di una settimana fa, quando cinque attivisti dell’ultra destra sono stati aggrediti da esponenti della sinistra antagonista. Stavolta non è successo niente di grave.

Ma il conto da pagare resta molto salato: spostate le bancarelle del mercato, calati gli incassi dei commercianti, riminesi e turisti spaventati, 200 divise distolte dalla lotta alla criminalità.

E’ il momento di dire basta. Le piazze e gli edifici pubblici non possono diventare il palcoscenico abituale di occupazioni e blitz dei centri sociali o di sfilate e provocazioni dei neofascisti. Chiediamo tolleranza zero per teste calde e picchiatori di ogni colore: finora hanno avuto troppa corda, specie da parte della politica. Invece la storia ci insegna che sottovalutare un mix di violenza ed estremismo ideologico può rivelarsi molto pericoloso.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Saltiamo con Simone Successivo L’Ancona trionfa contro la Pistoiese