Trovata morta in casa: il cadavere della 30enne scoperto dai genitori


FONTE IL RESTO DEL CARLINO

All’origine del decesso ci sarebbe un malore fatale dopo l’assunzione di una dose eccessiva di stupefacenti

Sul posto il 118

Sul posto il 118

Falconara, 16 aprile 2013 – L’hanno trovata morta nella sua casa a Falconara Marittima. A scoprire il corpo della 30enne, forse deceduta a causa di un’overdose, sono stati i familiari. Il suo corpo senza vita era accasciato su una sedia. I parenti hanno subito chiamato il 118 ma i corrosi sono stati inutili. Sul posto anche i carabinieri, che stanno svolgendo indagini anche se non vi sarebbero dubbi sul fatto che la ragazza abbia avuto un malore fatale dopo l’assunzione di una dose eccessiva di stupefacenti.
Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Movida Fabrianese, polemiche dopo i numerosi controlli Successivo Muore stroncato da infarto nella sede del consiglio regionale il professor Giacomo Renzoni