Trovato morto nella discarica di San Biagio, è giallo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 1 maggio 2015 – E’ mistero sul cadavere di un uomo ritrovato nella tarda serata di ieri nei pressi della discarica di San Biagio.Si tratta di un 61 enne di cui i carabinieri, che indagano sulla vicenda, non hanno ancora fornito le generalità. Il rinvenimento del corpo senza vita dell’uomo è stato fatto ieri sera intorno alle 23.

Sul posto sono subito intervenuti i militari della stazione di Fermo e di Petritoli, che hanno avviato le indagini per fare chiarezza sul decesso. Il cadavere, ad un primo esame, non presentava segni di violenza, ma solo l’ispezione medico legale e l’eventuale autopsia potranno dare risposte certe sulle cause della morte.

L’uomo, che ora si trova nell’obitorio di Fermo, si era allontanato da casa ieri mattina, dicendo di andare a fare una passeggiata per raccogliere gli asparagi. Poi però i familiari, non vedendolo rientrare per pranzo, hanno lanciato l’allarme e avvisato i carabinieri. In serata la tragica scoperta.

Il 61 enne non aveva disturbi psichici e questo farebbe escludere l’ipotesi del suicidio.

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Giuseppe Antonini è tornato a casa Successivo Minacce alla Filippello, coniugi indagati per tentato omicidio