Trovato ordigno bellico a ridosso delle scogliere gabiccesi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Gabicce Mare (Pesaro e Urbino), 28 marzo 2015 – Rinvenuto un ordigno bellico a ridosso delle scogliere di Gabicce.

A trovarlo sono stati i sub della Carmar di Ancona che stanno collaborando per la sistemazione delle scogliere davanti al centro balneare.

Dopo aver avvistato l’ordigno, si tratta di un proiettile di piccole dimensioni, i militari hanno provveduto a segnalare il punto del ritrovamento a circa 50 metri da riva, all’altezza dell’undicesima scogliera, e a bloccare la bomba al fondale di circa 3 metri per non consentire il trascinamento da parte della corrente.

Messa in sicurezza la zona, è stato allertato il comando della Marina militare per effettuare il recupero e il brillamento dell’ordigno. Che avverrà non prima di domani prossimo, ad opera degli artiglieri della Marina. La capitaneria di porto di Pesaro ha emesso un’ordinanza che vieta il transito e il passaggio di imbarcazioni o di persone all’altezza dell’ordigno che, a quanto pare, è ritenuto di estrema pericolosità per la sua potenziale carica esplosiva.

Sono state avvisate le varie società di pesca per evitare che possano navigare all’altezza del proiettile bellico.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ladri tentano il colpo grosso al Conad Ma davanti alla cassaforte suona l'allarme Successivo Fabriano - Il Consiglio Comunale è convocato martedì 31 marzo 2015 alle ore 18.00